I formaggi Carozzi premiati al concorso nazionale “Infiniti Blu”

Ott 1, 2019

A settembre migliaia di visitatori hanno affollato la XXI Sagra Nazionale del Gorgonzola promossa dalla Pro Loco di Gorgonzola, in provincia di Milano. Tra i numerosi eventi per valorizzare la grande famiglia dei formaggi erborinati c’era anche il Concorso Caseario Nazionale “Infiniti Blu”, promosso da Slow Food Gorgonzola-Martesana in collaborazione con la delegazione milanese di Onaf (Organizzazione Nazionale degli Assaggiatori di Formaggio), giunto quest’anno alla sua tredicesima edizione.

Anche quest’anno l’occasione ha riservato grandi soddisfazioni per noi di Carozzi, con il Diploma di Qualità assegnato al Capriziola e al Gorgonzola Dop Piccante e il Diploma di Qualità Superiore assegnato al Gorgonzola Dop Dolce Selezione.

La premiazione dei vincitori ha avuto luogo venerdì 20 settembre in un altro contesto davvero importante e partecipato: Cheese 2019, la grande kermesse biennale dedicata ai formaggi a latte crudo organizzata da Slow Food tra Bra e Pollenzo, in provincia di Cuneo.

Gorgonzola, il “marchio di fabbrica” Carozzi

Con una storia che affonda le radici addirittura nel XV secolo, il Gorgonzola è uno dei capisaldi della tradizione gastronomica della Valsassina.

Il Gorgonzola DOP Piccante è perfetto per gli amanti dei sapori decisi e caratteristici. Questo formaggio a pasta cruda viene stagionato per due/tre mesi e forato più volte per favorire lo sviluppo delle muffe. La maturazione lo porta ad acquisire una pasta unita, spesso friabile, oltre a regalargli le note piccanti che lo contraddistinguono.

I palati che prediligono un gusto più classico, invece, saranno conquistati dal nostro Gorgonzola DOP Dolce Selezione. Un’accurata selezione garantisce a questa varietà una qualità d’eccellenza, con una pasta cremosa attraversata da poche venature blu-verdi, e un sapore pieno e inconfondibile.

Capriziola Carozzi, l’inconfondibile erborinato di capra

Se è vero che Il Gorgonzola è il simbolo dei formaggi erborinati, è vero che ne esistono tante altre varietà, diverse tra loro per storia e caratteristiche, ma accomunate dalle classiche venature verdi, grigie o blu, che regalano un sapore e un aroma molto intenso.

Il Capriziola Carozzi è il nostro formaggio erborinato di capra, prodotto con una tecnica tradizionale. Durante la fase di maturazione, il sapore pieno e tipico del latte di capra si combina con quello particolare delle muffe creando un insieme delicato, invitante e irripetibile.

La sua qualità è stata insignita della medaglia d’argento all’edizione 2013 dei World Cheese Awards, gli “Oscar dei formaggi” che da oltre trent’anni passano in rassegna i migliori produttori del pianeta, dai piccoli artigiani ai grandi brand.